Mercati: Ubs rimane bullish, focus su finanziari e tecnologici

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 13/06/2013 - 10:01
Il rapido rialzo dei rendimenti dei bond governativi dei paesi core evidenziato a maggio supporta un miglioramento dei multipli a livello di P/e. Lo sostiene oggi Ubs che rimarca come lo scorso mese la musica sui mercati è bruscamente cambiata con il forte aumento dei rendimenti di Treasuries, Bund tedeschi, gilt UK e JGBs di 30-50 punti base che è comunque ritenuto salutare anche se troppo veloce.
"Rimaniamo rialzisti sulle azioni globali - rimarcano oggi la nota di Ubs sull'equity strategy - e vediamo il pullback corrente come parte della transizione da una politica monetaria estrema e reflazionistica ad un più normale mondo con crescita autosufficiente e tassi più elevati". La banca d'affari elvetica rimarca come negli ultimi due mesi si è spostata maggiormente sui settori ciclici con upgrade su finanziari e tecnologici, mentre ha declassato telecomunicazioni ed energia.
COMMENTA LA NOTIZIA