1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mercati: la settimana meno liquida dell’estate può portare a sbalzi volatilità (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La settimana che inizia oggi sarà quella meno liquida dell’estate. “Il che significa o assenza di movimenti, con strumenti finanziari all’interno di pochi punti di range, o aumenti potenziali di volatilità, che spesso possono risultare improvvisi e con salti di prezzo”, commenta oggi Matteo Paganini, chief analyst DailyFX (FXCM).
Guardando al mercato Forex, Paganini rimarca come i minori volumi potrebbero impattare sull’andamento del dollaro americano che “ora come ora si trova ancora in posizione di debolezza nei confronti delle altre major”. Di contro “lo yen rimane correlato all’andamento delle borse giapponesi, mentre sterlina e dollaro australiano sono state mosse dal mix di vendita di dollaro americano (ad inizio settimana) e di acquisto di tali divise, in seguito alle comunicazioni di politica monetaria”.