1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Mercati: profondo rosso per oro e argento (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Questa mattina sui mercati le protagoniste sono state le materie prime “con oro (-1,3% a 1.315 dollari) e argento (-1,8% a 21,75 dollari) che hanno compiuto nuovi minimi relativi e sembrano avere tutta l’aria di voler tentare ulteriori approfondimenti ribassisti”, commenta Matteo Paganini, chief analyst di FXCM. Secondo Paganini, il movimento ribassista “è corrisposto ad acquisti di dollaro americano contro tutti i fronti, acquisti che sono già stati interrotti e che potrebbero portare a movimenti non correlati tra le diverse coppie valutarie”. Inoltre, a detta dell’esperto, i dati rilasciati ieri sulla produzione industriale europea e sulle richieste di sussidi di disoccupazione americana “hanno prodotto volatilità di brevissimo, senza cambiare i trend principali in atto”.