Mercati, nei prossimi mesi l'unica certezza sarà l'incertezza (Deutsche Bank)

Inviato da Redazione il Lun, 17/10/2011 - 11:35
Dopo il G20 finanziario dello scorso weekend, e dopo i dati economici positivi provenienti dagli Stati Uniti, il parere di Deutsche Bank è che ci siano tutte le condizioni per un rally azionario, dopo la correzione subita da titoli e materie prime nei mesi di agosto e settembre a causa della possibile recessione dei Paesi occidentali. Ripresa delle Borse, quindi, a meno che eventi o dichiarazioni politiche non vadano a sorpresa contro una soluzione "morbida" del problema del debitpo sovrano. "Questo, purtroppo, sarà lo scenario che ci accompagnerà ancora per diversi mesi", avverte Giorgio Mascherone, Responsabile Investimenti di Deutsche Bank in Italia. "L'unica certezza sarà l'elevata volatilità ed i movimenti, talvolta irrazionali degli indici. Il miglior consiglio che possiamo quindi dare agli investitori è quindi quello di cautelarsi mantenendo un'elevata diversificazione (di asset class, geografica, di duration e, anche di strumenti), ma cominciando a valutare un incremento della componente azionaria, preferibilmente utilizzando la formula dei piani di accumulo e ritornando a guardare con interesse le valute dei Paesi emergenti che mantengono intatte le loro aspettative di crescita".



COMMENTA LA NOTIZIA