1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mercati: Morningstar, i gestori temono per Wall Street la fine degli stimoli

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La fine degli stimoli fiscali e monetari potrebbe pesare sull’andamento di Wall Street nei prossimi mesi. Ne sono convinti gran parte dei gestori intervistati da Morningstar nel suo ultimi sondaggio dell’anno. “Gli Stati Uniti sono l’area che più preoccupa i gestori in vista della fine delle politiche espansive del governo e della Federal Reserve – si legge nel rapporto diffuso oggi – L’economia, infatti, potrebbe risentirne più di altre regioni”. secondo i money manager però l’exit strategy non sarà praticata tanto presto quindi Wall Street dovrebbe “continuare a beneficiare dell’abbondante liquidità”. Per il 57% degli intervistati (erano il 45% a novembre), Wall Street si apprezzerà nei prossimi sei mesi, mentre il 33% stima che rimarrà stabile attorno agli attuali livelli, ma con un’elevata volatilità.