Mercati: Morningstar, i gestori preferisco l'Asia

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 12/11/2009 - 17:05
In attesa di conferme dal fronte macro e dalle società alle prese con i conti trimestrali, i gestori italiani guardano con cauto ottimismo al mercato azionario, puntando le loro preferenze sull'area dell'Asia-Pacifico. E' questo il quadro che viene delineato dall'ultimo sondaggio effettuato da Morningstar tra i fund manager d'Italia. Andando nello specifico, in Europa, la fase di ribasso iniziata ad ottobre ha penalizzato i settori che avevano corso di più durante il rally cominciato in primavera, ossia i bancari, le aziende più indebitate e i ciclici, mentre il settore delle materie prime ha continuato a beneficiare della domanda dei mercati in via di sviluppo. In questo scenario, la metà dei gestori intervistati si attende un apprezzamento degli indici azionari, mentre il 40% è convinto che non si discosteranno dagli attuali livelli. Guardando Oltreoceano, la situazione mostra ancora una forte debolezza con la disoccupazione salita al 10,2% e le vendite al dettaglio in calo. Anche dal punto di vista dei conti aziendali, la maggior parte delle imprese ha battuto le aspettative, ma la
ragione principale è stata il taglio dei costi. Tuttavia a ottobre, i gestori si sono mostrati un pò più ottimisti sull'andamento di Wall Street, con il 45% convinto che salirà, tuttavia sono raddoppiati i pessimisti (20%).
COMMENTA LA NOTIZIA