Mercati: Morningstar, gestori più ottimisti sul recupero soprattutto in Europa -2

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 10/09/2009 - 16:33
Spunti interessanti potrebbero invece arrivare da Oriente. Sono molte le aspettative legate al cambio della guardia alla guida del Giappone, dopo le elezioni di fine agosto. La vittoria del partito democratico, che ha ottenuto la maggioranza sia nella Camera bassa sia in quella alta, dovrebbe favorire un miglioramento del processo decisionale. E i gestori non nascondono il loro ottimismo per la piazza nipponica: il 53% è convinto che la Borsa di Tokyo salirà nei prossimi sei mesi, anche se c'è preoccupazione per l'elevato livello di disoccupazione e la debolezza economica. Sempre da Oriente, e più precisamente dall'area del Pacifico, dovrebbe arrivare una spinta decisa alla crescita, almeno nel lungo periodo. Nel breve invece rimane forte tra i gestori il richiamo alla prudenza.
COMMENTA LA NOTIZIA