1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mercati: Morningstar, gestori cauti sull’Asia e sulla Borsa di Tokyo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Guardando verso le Borse d’Oriente i gestori italiani rimangono prudenti. Sebbene la piazza azionaria giapponese si sia mossa in controtendenza in questo inizio d’anno rispetto ai ribassi degli altri mercati mondiali, i gestori rimangono comunque cauti. Secondo il sondaggio di febbraio, realizzato da Morningstar, tra le principali case di gestione italiane ed estere che operano in Italia, il 47% prevede un rialzo dell’indice Nikkei nei prossimi sei mesi e il 42% si attende stabilità attorno agli attuali livelli. Il resto dell’area Asia-Pacifico rimane la migliore dal punto di vista economico, ma “la forte presenza nei portafogli globali può rappresentare un rischio”. Secondo alcuni gestori, è meglio puntare sulle multinazionali che operano nel sub-continente. Rispetto al sondaggio di gennaio, la percentuale di coloro che prevedono un apprezzamento nei prossimi mesi delle Borse asiatiche è scesa dal 61 al 52,6%.