Mercati intonati al positivo, via libera Eurogruppo a quinta tranche di aiuti alla Grecia

Inviato da Redazione il Lun, 04/07/2011 - 08:41
Avvio settimanale positivo per i mercati asiatici. Le Borse si avviano ad archiviare la quinta seduta di rialzi consecutiva sul rasserenamento della questione greca. Bene in particolare Tokyo (+0,98%), Hong Kong (+1,77%) e Shanghai (+1,8%). Rialzo contenuto per Sydney (+0,4%) dopo la diffusione del dato relativo alle vendite al dettaglio che a maggio hanno inaspettatamente registrato un calo (-0,6%) dopo il +1,2% di aprile. Gli analisti si attendevano un rialzo mensile pari allo 0,3%.
L'Eurogruppo ha sbloccato nel fine settimana appena trascorso la tranche di aiuti alla Grecia da complessivi 12 miliardi di euro dopo che il Parlamento di Atene ha definitivamente approvato il piano di austerità. Secondo quanto si è appreso l'Unione europea fornirà un ulteriore contributo di circa 28 miliardi entro il 2015. La nuova tranche di aiuti (8,7 mld dalla Ue e 3,3 mld dal Fondo monetario internazionale) verrà erogata a metà mese secondo modalità modalità che saranno definite nelle prossime settimane. Si tratta di una boccata di ossigeno indispensabile per evitare il default delle disastrate finanze greche. Nel fine settimana si sono intanto rincorse le dichiarazioni dei ministri delle finanze europei volte a riportare fiducia sui mercati. In particolare il presidente dell'Eurogruppo Junker ha confermato come Irlanda e Portogallo "sono sulla strada del ritorno ai mercati" mentre non sono previsti "rischi per Italia e Belgio".
COMMENTA LA NOTIZIA