1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Mercati in attesa della BoE, Dax supera la soglia dei 10 mila punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee positive all’indomani della nomina di Theresa May a premier inglese e in attesa delle mosse anti-Brexit della Bank of England. Il Dax segna un incremento dell’1,48% (10.077,66 punti), il Cac40 sale dell’1,19% e il Ftse100 registra un +1,07%. Guadagno inferiore al punto percentuale per l’Ibex, in rialzo dello 0,9%.

A breve l’istituto guidato da Mark Carney dovrebbe annunciare, come primo provvedimento per contrastare il deterioramento del contesto economico, un taglio del tasso benchmark di 25 punti base allo 0,25%.

Dopo l’incremento del prezzo obiettivo decretato da JPMorgan, sul listino londinese spicca il +4,56% di Anglo American, il +1,58% di Glencore e BHP Billiton. Quest’ultima ha annunciato che le operazioni negli stabilimenti brasiliani di minerale di ferro probabilmente non ripartiranno quest’anno e che potrebbe tagliare la forza lavoro locale del 40%.