1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mercati: per Hardy (Saxo Bank) fanno finta che la catastrofe in Giappone non è accaduta, ma poi? -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Sembra che i mercati facciano di tutto per dirci che la catastrofe giapponese non è accaduta, dato che l’attenzione torna a spostarsi sui previsti rialzi dei tassi da parte della Bce e della Banca d’Inghilterra e sull’aumento della propensione al rischio”. Segnala John J. Hardy, consulente Forex di Saxo Bank che lascia aperto un interrogativo: la compiacenza è destinata a proseguire o si tratta semplicemente di un not-so-dead cat bounce ossia rimbalzo del gatto non proprio morto? “Dopo aver perso un po’ di slancio recentemente, sulla scia di un PPI inferiore alle previsioni e di una notevole inversione delle aspettative relative ai tassi d’interesse dopo la catastrofe giapponese, le previsioni sui tassi della Banca d’Inghilterra di ieri hanno registrato un brusco rialzo toccando il nuovo massimo del ciclo sia per i dati del CPI headline che per quelli del CPI core pubblicati dalla Banca d’Inghilterra”.