1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mercati: Goldman Sachs vede ancora un +13% per S&P 500 nel 2009

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

C’è ancora spazio per una crescita a doppia cifra per Wall Street da qui a fine anno. Goldman Sachs ritiene che l’S&P 500 potrà salire ancora del 13%. La casa d’affari statunitense ha posto a 1.060 punti il target per fine anno a seguito della revisione al rialzo delle stime di Eps per le società facenti parte dell’indice statunitense. Ora Goldman vede l’Eps operativo 2009 a 52 dollari rispetto ai 40 dollari calcolati in precedenza, con una crescita del 5% a/a. Rivisto anche il target di Eps per il 2010, passato da 63 a 75 dollari, con un balzo del 45% su base annua. Sulla base delle nuove stime, attualmente l’S&P 500 tratta 12,5 volte l’Eps operativo 2009 e 11,6 volte quello 2010. Il livello indicato da Goldman rappresenta un +17% rispetto ai livelli di inizio anno dell’S&P 500.