Mercati: per Global Evolution il fiscal cliff fattore destabilizzate per l'economia Usa

Inviato da Massimiliano Volpe il Lun, 04/06/2012 - 17:58
Gli analisti di Global Evolution evidenziano che uno dei principali fattori di incertezza per l'economia Usa, ma non solo, è rappresentato dal fiscal cliff (precipizio fiscale) che si potrebbe verificare entro la fine dell'anno. Si tratta della potenziale manovra di rientro fiscale che entrerebbe in vigore a inizio 2013 negli Stati Uniti se la Casa Bianca e il Congresso non dovessero trovare un nuovo accordo per rinnovare gli sgravi fiscali introdotti dall'amministrazione Bush (circa 700 miliardi di dollari) in scadenza a fine 2012.
Nelle scorse settimane l'istituto di ricerca Congressional Budget Office(Cbo) ha avvertito che se scatterà il fiscal cliff l'economia degli Stati Uniti potrebbe registrare una frenata dell'1,3% nel corso del primo semestre del 2013.
COMMENTA LA NOTIZIA