1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Mercati europei sotto la parità, dati sulle vendite penalizzano Marks & Spencer

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee all’insegna della prudenza in attesa delle indicazioni che domani arriveranno dall’audizione di Janet Yellen al Senato statunitense.

A Londra il FTSE100 ha terminato in calo dello 0,55% a 7.329,76 punti, -0,48% del Ca40 a 5.140,60 e -0,57% dell’Ibex a 10.449,10. Sostanziale parità per il Dax che ha terminato a 12.437,02 punti (-0,07%).

Tonfo sul listino della City per Marks & Spencer (-4,69%) dopo i dati sulle vendite al 1° luglio e -5,14% di Pearson che ha annunciato di voler vendere il 22% detenuto in Penguin Random House.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …