Mercati europei piatti, Persimmon vola dopo fatturato migliore del previsto

Inviato da Luca Fiore il Gio, 05/01/2017 - 13:15
Borse europee in parità a metà seduta: il Dax passa di mano a 11.581 punti (-0,03%), il Cac40 quota 4.902 (+0,06%), l'Ibex segna 9.503 (+0,43%) e il Ftse100 scambia a 7.193 (+0,05%). Sul listino della City Persimmon sale del 5,72%, in scia della crescita di 8 punti percentuali del fatturato, e RSA Insurance Group perde l'1,39% dopo la bocciatura annunciata da JP Morgan.

Nel comparto bancario, +2,35% di Deutsche Bank dopo la notizia di un accordo da 95 milioni di dollari con le autorità statunitensi per chiudere le indagini su un caso di frode.

Arrivati finora i numeri relativi il Pmi servizi di Cina (53,4 punti) e Gran Bretagna (56,2) e quello relativo il comparto retail di Eurolandia (50,4). Alle 11 è stata la volta dei prezzi alla produzione europei, saliti dello 0,3% mensile, mentre nel corso della seconda parte l'appuntamento è con la stima sui posti di lavoro del settore privato statunitense elaborata dalla società ADP, con l'aggiornamento sulle nuove richieste di sussidio di disoccupazione e con il sentiment dei direttori degli acquisti del terziario statunitense (PMI e ISM).
COMMENTA LA NOTIZIA