1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Mercati europei chiudono positivi, a Francoforte rally di Siemens

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee chiudono positive nel giorno in cui la Bank of England ha varato le nuove misure di stimolo destinate a contrastare gli effetti negativi della Brexit.

L’istituto guidato da Mark Carney ha ridotto il costo del denaro di 25 punti base allo 0,25%, ha aumentato da 375 a 435 miliardi di sterline del piano di acquisto asset, ha varato l’acquisto di corporate bond fino a 10 miliardi di sterline ed ha stato istituito un nuovo Funding for Lending Scheme, il piano prestiti destinato ad incrementare i finanziamenti all’economia reale.

Londra, in lieve territorio negativo prima dell’annuncio, ha terminato in rialzo di un punto e mezzo percentuale (+1,59%) a 6.740,16 punti mentre lo spagnolo Ibex è salito dell’1,48% a 8.385,5. Guadagni più modesti per Dax e Cac40, cresciuti entrambi dello 0,57 per cento a 10.227,86 e 4.345,63.

A Francoforte +0,37% per Merck nonostante l’innalzamento della view sugli utili 2016 e +4,49% per Siemens che ha incrementato la guidance 2016. A Londra +1,2% di easyJet in scia delle indicazioni positive in arrivo dai dati sul traffico di luglio e -4,06% per Randgold Resources che nel secondo trimestre ha registrato un calo della produzione.

Per quanto riguarda le indicazioni macro arrivate dagli Stati Uniti, le nuove richieste di sussidio sono salite a 269 mila mentre gli ordini alle industrie hanno fatto segnare una contrazione mensile dell’1,5%.