Mercati emergenti: per Swip restano buone opportunità di lungo termine

Inviato da Redazione il Mar, 02/12/2008 - 17:31
Solide riserve valutarie, basso grado di indebitamento aziendale, elevato tasso di risparmio dei privati e una posizione finanziaria relativamente solida rendono i mercati emergenti un'opportunità d'investimento di lungo termine, esaltata da valutazioni in molti casi a sconto rispetto alle controparti dei Paesi sviluppati. E' questo in sintesi il risultato di uno studio presentato da Scottish Widows Investment Partnership. Nella nota diffusa da Swip si legge inoltre che "rispetto alle precedente crisi i mercati emergenti sono molto meglio posizionati".
COMMENTA LA NOTIZIA