Mercati: Citi prevede sottoperformance Giappone per colpa dello yen forte

Inviato da Redazione il Mar, 10/08/2010 - 12:53
Il continuo apprezzamento dello yen farà da freno al mercato azionario nipponico. A sostenerlo sono gli strategist di Citigroup che prevedono una sottoperformance del mercato giapponese rispetto agli altri principali listini. Debole performance già evidenziata nei primi mesi dell'anno con il Nikkei che viaggia quasi il 9% sotto i livelli di inizio anno rispetto al -1% circa dell'indice Msci World. Le stime di Citi sono di un ulteriore rafforzamento dello yen con cross dollaro/yen tra 70 e 80 dollari se il recupero economico statunitense dovesse proseguire lentamente.
COMMENTA LA NOTIZIA