Mercati: Ceccaroni (Agora), Eurozona stabile

Inviato da Redazione il Ven, 11/12/2009 - 19:14
L'Area Euro è un'oasi di stabilità in un mondo sbilanciato e sarà difficile assistere a una crisi di debito in uno dei maggiori Paesi dell'Eurozona. E' questo in sintesi il giudizio di Alessandro Ceccaroni, amministratore delegato di Agora Investments SGR, al termine di una settimana caratterizzata dal declassamento della Grecia da parte di Fitch e del peggioramento dell'outlook sulla Spagna da parte di S&P. In un'unione economica di 330 milioni di persone - spiega Ceccaroni - paesi come Grecia e Irlanda rappresentano solo circa il 5% del totale e il collasso della stabilità nell'Area Euro necessità di più di una crisi fiscale in un piccolo paese come Grecia o Irlanda.
COMMENTA LA NOTIZIA