Mercati: BMO Capital vede S&P 500 a 1.800 punti entro fine 2013

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 20/09/2013 - 16:24
BMO Capital vede l'indice S&P 500 a 1.800 punti entro la fine dell'anno, valore che rappresenterebbe il massimo storico per il paniere statunitense. Secondo gli esperti, la decisione della Federal Reserve di mercoledì ha cambiato lo scenario e ora per il 2014 hanno un target di 1.900 punti per l'indice a stelle e strisce. In questo momento a Wall Street l'S&P 500 cede lo 0,15% a 1.720 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA