1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mercati azionario: Fugnoli, “state lunghi, ma lunghi light”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ci sono nove probabilità su dieci che il 2006 azionario sia ancora più bello del 2005, con il Giappone che sale perché è in turnaround, l’Europa che sale perché la sua crescita è in accelerazione e le sue valutazioni sono basse e l’America che sale perché nel 2005 è salita poco e ora tocca a lei. Con isolate eccezioni è questo che dicono quasi tutti gli strategist, gli economisti e gli asset manager più celebri, scrive oggi Alessandro Fugnoli, capoeconomista di Abaxbank. Dunque il consiglio dell’esperto è un portafoglio metà cash e metà azioni di cui metà legate all’energia, rigorosamente senza leva, che come spiega lui “dovrebbe permettere di avere molti dei benefici del probabile prolungamento del bull market senza essere devastati in caso di turbolenza geopolitica”. Insomma “lunghi, ma lunghi light”.