1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mercati azionari: Fugnoli, gennaio non e’ il mese migliore per scelte di portafoglio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Januarius, mese di Giano bifronte, è ambiguo di natura e non è sempre il mese migliore per le scelte di portafoglio”. Esordisce così Alessandro Fugnoli, capoeconomista di Abaxbank nella prima nota dell’anno. L’esperto spiega che avendo davanti tutto un anno per rimediare si tende tutti quanti ad essere più aggressivi del solito. “Se parte una tendenza la si vuole cavalcare subito e si hanno i soldi per farlo. Prima o poi si finirà impantanati su qualche fronte e inizierà la guerra di posizione, ma per il momento si ha l’impressione di potere avanzare nella prateria senza incontrare resistenza”, continua Fugnoli. E così il risultato è secondo l’economista che “in questi primi giorni di 2006 la liquidità si riversa sull’azionario e sulle materie prime. Sui bond e sulle valute la tendenza non è chiara, ma la volatilità elevata mostra che si è pronti a fare scommesse aggressive”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …

Bollettino economico luglio

Bankitalia: in calo Npl, – 1,7% nel I trimestre

In calo l’incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei finanziamenti erogati dalle banche. Lo indica Bankitalia nel Bollettino mensile di luglio. “Nei primi tre mesi del 2018 il flusso dei …