Mercati azionari, dopo la discesa un'opportunità di acquisto?

Inviato da Alessandro Piu il Lun, 13/10/2014 - 11:38
I mercati europei cercano un timido rimbalzo stamattina in uno scenario che vede la volatilità mantenersi comunque elevata. A metà mattina il Ftse Mib guadagna circa mezzo punto percentuale, meno brillante il Dax. Secondo Michael Hewson chief market analyst per CMC Markets UK "attualmente il maggiore interesse degli investitori è capire se le cadute delle ultime tre settimane siano l'inizio di una fase di ulteriori ribassi o un minimo che offrirebbe delle opportunità di entrare nel mercato. E' quello che sperano alcuni: che l'inizio della stagione delle trimestrali americane possa fornire come in altre occasioni il carburante per un rimbalzo. Questa volta, tuttavia, ci sono diversi elementi di incertezza in campo, soprattutto sul fronte geopolitico e quello sanitario con il virus Ebola approdato nell'emisfero boreale". I mercati potrebbero appellarsi ai tassi di interesse. Uno scenario in via di deterioramento potrebbe rendere più prudenti quelle Banche centrali ora pronte a rialzare i tassi di interesse, la Fed in particolare. Ma sarebbe solo un rinvio. Tuttavia "alcuni dati macroeconomici in uscita questa settimana - spiega Hewson - potrebbero aiutare ad ancora le aspettative di inflazione negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Un inflazione debole potrebbe diminuire la probabilità di una restrizione monetaria nel prossimo futuro e offrire una base di sostegno ai mercati".
COMMENTA LA NOTIZIA