1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Mercati asiatici: Goldman Sachs mette un gettone per l’anno prossimo -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo Clive McDonnell di Bnp Paribas le azioni dei mercati asiatici potrebbero crescere del 20% nei prossimi 12 mesi, guidati da importanti flussi di investimenti. In particolare “gli investimenti esteri giocheranno un ruolo clou nel recupero dei mercati dell’aria – specifica l’esperto della banca francese – si prevede che si attesteranno intorno a 27 miliardi di dollari quest’anno. Questa ondata di flussi di cassa ed eccesso di liquidità – prosegue – potrebbe implicare una nuova ondata di M&A l’anno prossimo”. Anche secondo Markus Rosgen di Citigroup i mercati asiatici saliranno, ma non si spingeranno più in là di un +9 – 14 per cento. Su un punto gli esperti però si trovano d’accordo: le prospettive di crescita delle società dell’area sono per tutti molto positive. Per esempio Goldman prevede che gli utili per le compagnie asiatiche, escluse quelle giapponesi, dovrebbero aumentare del 34% nel 2010, molto di più del 23% della crescita dei mercati maturi.