1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mercati appaiono ancora “fragili”. Tra gli appuntamenti della settimana la riunione della Bce (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mercato appare ancora fragile e più propenso a prezzare rapidamente le notizie negative piuttosto che le positive, aumentando conseguentemente la volatilità. E’ di questo parere Alberto Biolzi, responsabile advisory di Cassa Lombarda. Secondo Biolzi, solo un’inversione decisa dei dati macro o solide indicazioni provenienti dalle aziende (vedi trimestrali americane che entreranno ancor più nel vivo con BofA, Morgan Stanley, Ibm, Netflix, Goldman, McDonald’s tra gli altri) potranno ristabilire una solida fiducia sui mercati.

Tra gli appuntamenti clou della settimana per Eurozona Biolzi indica la riunione della Bce in agenda giovedì prossimo. “Sebbene un nulla di fatto sia dato per scontato – spiega l’esperto – il mercato guarderà con attenzione alle parole di Mario Draghi dopo la delusione di dicembre scorso”. Sul fronte macro, domani si attende la pubblicazione del dato del Pil cinese, che sancirà l’entità del rallentamento dell’economia. Diversi economisti credono, peraltro, che le misure di stimolo del governo inizieranno a produrre degli effetti nel corso dei prossimi mesi, contribuendo ad un’accelerazione nella seconda parte dell’anno.