Mef: su deficit Zanetti esprime posizioni personali

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 14/08/2014 - 10:41
"Le riflessioni dell'on. Zanetti riportate dal quotidiano Libero in merito al rispetto dell'obiettivo di un deficit non superiore al 3% del Pil sono del tutto personali e non rappresentano la posizione del Ministero dell'Economia e delle Finanze". E' quanto precisa una nota diffusa dal Mef. In occasione di un'intervista sul quotidiano il sottosegretario all'Economia, Enrico Zanetti, aveva indicato come "ambizioso" e "intelligente", "analizzando la cosa indipendentemente dal contesto politico italiano", l'ipotesi di sforare il 3% del rapporto deficit/Pil che consentirebbe di "usare 32 miliardi per tagliare le tasse alle imprese, creando una leva notevole di sviluppo.
COMMENTA LA NOTIZIA