1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Mediolanum: utile netto scende del 21% a 85 mln nel primo semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utili in contrazione per Mediolanum nella prima metà del 2010. Il gruppo che fa capo a Ennio Doris ha archiviato il primo semestre con un utile netto di 85 mln di euro, in flessione del 21 per cento rispetto all’analogo periodo 2009. Il dato si allinea con le stime di consensus raccolte da Bloomberg. Le masse amministrate si sono attestate a 43.042 milioni di euro, +7% dall’inizio dell’anno e +30% rispetto al 30 giugno 2009. La raccolta netta totale è stata positiva nel semestre per 2.617 milioni e in crescita del 24% rispetto al primo semestre 2009.
Sul mercato domestico (che limitatamente all’utile netto e alle masse comprende Banca Esperia per la quota di pertinenza pari al 50%) l’utile netto è stato pari a 87 milioni, in calo del 22% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; le masse amministrate sono invece cresciute del 7% dall’inizio dell’anno e del 31% rispetto al 30 giugno 2009, attestandosi a 41.180 milioni.