Mediolanum: utile 2011 in deciso calo a 67 mln di euro, pesano rettifiche su Grecia e Mediobanca

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 22/03/2012 - 13:31
Quotazione: MEDIOLANUM
Mediolanum ha archiviato il 2011 con un utile netto di 67 milioni di euro, in calo del 70% rispetto al precedente esercizio. Il risultato è stato penalizzato dalle rettifiche di valore dei titoli governativi greci in portafoglio (per 85 milioni di euro) e della partecipazione in Mediobanca (per 41 milioni). Escludendo queste componenti non ricorrenti, l'utile netto risulta pari a 193 milioni di euro, in calo del 16% rispetto al 2010. Le masse amministrate hanno nuovamente superato il loro massimo storico, attestandosi a 46,2 miliardi di euro, in crescita dell'1% rispetto a fine dicembre 2010. La raccolta netta è stata positiva per 2,73 miliardi di euro. Il Cda ha deliberato di proporre all'assemblea un dividendo di 0,11 euro per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA