Mediolanum stacca tutti a Piazza Affari e torna neutral nel breve

Inviato da Alessandro Piu il Gio, 28/07/2011 - 14:17
Quotazione: MEDIOLANUM
La reazione del titolo Mediolanum a Piazza Affari arriva all'indomani della pubblicazione dei risultati trimestrali, accolti peraltro ieri da forti ribassi.Mediolanum ha chiuso il secondo trimestre 2011 con un utile netto pari a 28 milioni di euro deludendo le attese degli analisti. Sul risultato hanno pesato, tuttavia, le svalutazioni in portafoglio di titoli greci effettuate in considerazione del nuovo piano di salvataggio della Grecia e senza le quali Mediolanum avrebbe battute le attese. Una considerazione che Piazza Affari sembra stia facendo oggi. Il titolo viene infatti premiato da un rialzo di quasi il 6%, unico titolo a segnare un guadagno superiore al punto percentuale all'interno di un Ftse Mib in deciso ribasso. La reazione, dopo il test dei minimi di area 2,65 ieri, ha riportato le quotazioni sopra la media mobile a 14 giorni (2,83 euro). Il reingresso in una fase di neutralità di brve termine non è ancora sufficiente a cambiare un quadro grafico che vede le quotazioni inserite all'interno di un canale ribassista discendente dai massimi di metà maggio. Solo la violazione al rialzo della parte alta del canale, in area 2,912, segnalerebbe la possibilità di una inversione di tendenza con possibili allunghi in direzione dei 3 euro in prima battuta e 3,14 euro successivamente. Possibile un ingresso sulla forza a rottura di 2,912 con i target indicati e uno stop su ritorno sotto 2,87. Alternativamente possibile attendere l'eventuale pull-back seguente la violazione della descritta trendline.
COMMENTA LA NOTIZIA