1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Mediolanum mostra i muscoli ma il difficile arriva a 3,28 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mediolanum guadagna a Piazza Affari un bel paio di punti percentuali, che si vanno a sommare a quelli incassati nella sessione di mezza ottava. Un biglietto da visita che fa buona impressione ma che non garantisce al titolo della società guidata da Ennio Doris di oltrepassare la soglia dei 3,28 euro. Resistenza importante attorno alla quale Mediolanum si è mossa per buona parte del terzo trimestre dello scorso anno. Corrisponde inoltre al 50% di ritracciamento di Fibonacci della discesa effettuata dal titolo tra il 10 e il 25 novembre scorso. L’impostazione di operazioni di mercato long dovrebbe pertanto prudentemente essere legata a una violazione decisa ddi tale livello, confermata da un incremento volumetrico. Possibile l’inserimento di un ordine di acquisto su pull-back della resistenza a 3,29 euro con un primo target a 3,395 e successivamente a 3,475 e stop loss a 3,23.