1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Mediolanum incassa la fiducia degli analisti dopo conti finanziari diffusi ieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’indomani dei risultati finanziari gli analisti puntano i riflettori su Mediolanum. A cominciare dall’ufficio studi di Equita che giudica il secondo trimestre “migliore delle attese in larga misura grazie ai mercati, ma anche al lavoro sulla raccolta”. E nella nota diffusa oggi conferma la raccomandazione “hold” sul gruppo guidato da Ennio Doris e al contempo corregge verso l’alto il prezzo obiettivo, portandolo da 3,2 a 4 euro. I conti superiori alle loro attese e alle stime del mercato spingono anche gli esperti di Banca Akros a rivedere al rialzo le stime e il target price su Mediolanum, salito a 4,5 dai precedenti 4 euro. “Abbiamo rivisto le nostre previsioni, alzando l’utile per azione (eps) del 43% per l’anno in corso da 0,18 a 0,26 euro, del 20% per il 2010 e del 5% per il 2011”. Dopo il balzo di quasi 5 punti percentuali messo a segno ieri, il titolo Mediolanum si muove oggi in territorio positivo a Piazza Affari, ma con guadagni più contenuti (+1,01%).

Commenti dei Lettori
News Correlate

Banca Mediolanum: +417 milioni per la raccolta netta a novembre

Mediolanum ha comunicato che la controllata Banca Mediolanum a novembre 2015 ha registrato una raccolta netta in Fondi comuni di 296 milioni di euro (di cui 104 milioni di euro attraverso MyLife) portando il totale da inizio anno a 4.225 milioni. La raccolta netta totale si attesta a 417 milioni, +3.680 milioni da inizio anno. […]

Banca Mediolanum: a ottobre raccolta netta positiva per 248 milioni di euro

La raccolta netta totale di Banca Mediolanum ad ottobre è positiva per 248 milioni di euro, mentre da inizio anno ha raggiunto quota 3,26 miliardi di euro. In particolare, ad ottobre la raccolta netta di fondi comuni è pari a +170 milioni di euro, di cui +54 milioni attraverso “My Life”, e porta la raccolta […]

Doris: i mercati non preoccupano, risultati 2015 migliori del 2014

Nel mese di agosto le commissioni di performance sono state pari a zero, ma non siamo preoccupati e ci aspettiamo di ottenere nel 2015 risultati migliori di quelli registrati lo scorso anno. Lo ha detto l’a.d. di Banca Mediolanum, Massimo Doris, rispondendo nel corso di una presentazione a una domanda circa gli impatti delle turbolenze […]

Banca Mediolanum in Borsa a fine dicembre post-fusione

La data prevista per lo sbarco in Borsa di Banca Mediolanum al termine della fusione inversa con la controllante Mediolanum Spa sarà presumibilmente il 28 dicembre. Lo ha detto l’amministratore delegato della banca, Massimo Doris, nel corso di un incontro con la stampa svoltosi oggi a Milano. La roadmap prevede che, dopo l’assemblea straordinaria del […]