1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediolanum in coda al Ftse Mib, pesa il downgrade “tattico” decretato da Banca Akros

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta dell’ottava intonata al ribasso per Mediolanum. Il titolo viaggia nelle retrovie del Ftse Mib facendo segnare una flessione del 2,95% a 4,1975 euro.
Oggi gli analisti di Banca Akros hanno portato la raccomandazione su Mediolanum da “accumulate” a “hold” con prezzo obiettivo rivisto al ribasso da 5 a 4,50 euro. “Il settore dell’asset management è chiaramente molto sensibile all’andamento dei mercati azionari – rimarca Banca Akros – e conseguentemente nel breve termine potrebbe risentire della possibile discesa dei mercati dopo il recente rally”. Banca Akros comunque rimarca di attendersi un terzo trimestre positivo da Mediolanum che diramerà i conti l’11 novembre.