Mediolanum: Doris esclude operazioni M&A, non e' nell'interesse degli azionisti

Inviato da Redazione il Ven, 28/04/2006 - 10:35
Quotazione: MEDIOLANUM
Mediolanum non scenderà nell'arena del risiko bancario. A dirlo è Ennio Doris, amministratore delegato della compagnia. "E' molto difficile" che Mediolanum possa farsi accarezzare dall'idea di giocare la carta delle fusioni e acquisizioni. Secondo Doris questa politica non è nell'interesse degli azionisti. "La nostra linea guida", ha specificato il numero uno di Mediolanum, "è la creazione di valore per gli azionisti e noi abbiamo un modello con un potenziale di crescita talmente forte che è difficile che ci sia un'altra combinazione che ci dia migliori prospettive".
COMMENTA LA NOTIZIA