1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediolanum apre i ponti con la Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Siamo stati gli unici a livello mondiale a incrementare la propria raccolta in questi anni di crisi”. Sono queste le parole di Ennio Doris, presidente di Mediolanum. Ieri Mediolanum ha reso noto di aver rilevato l’ultimo 15% della spagnola Fibank per 39 milioni di euro e di essere pronta ad esportare il proprio modello non solo in Europa (in ordine Francia, Germania, Polonia e Russia) ma anche in estremo oriente, con un particolare occhio di riguardo per la Cina. In quest’ottica di sviluppo, Mediolanum ha avviato una collaborazione con America express per dotare circa 35 mila clienti super affluent che ne premia l’impiego con una vasta gamma di punteggi e diritti.