1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Mediobanca: utile d’esercizio sale a 863,9 mln di euro, proposto dividendo per 0,47 euro

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mediobanca ha annunciato stamattina i risultati dell’esercizio 2017/2018 che vedono l’utile netto a 863,9 milioni di euro, in aumento del 15,2% rispetto ai 750,2 milioni dello scorso anno, raggiungendo il massimo livello storico di ricavi (oltre 2,4 miliardi) e risultato operativo (1.057,2 milioni). “Tale performance riflette il positivo andamento di tutte le divisioni e in particolare del credito al consumo ed il progressivo consolidamento del wealth management”, spiega il gruppo di piazzetta Cuccia in una nota. La solidità patrimoniale si rafforza ulteriormente con il Common Equity Tier1 Ratio che passa dal 13,3% al 14,2% (Total Capital al 18,1%).

Per quanto riguarda la cedola, il consiglio ha deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti in agenda il prossimo 27 ottobre l’assegnazione di un dividendo lordo unitario di 0,47 euro. “L’importo verrà messo in pagamento dal 21 novembre prossimo con “record date“ 20 novembre e data stacco 19 novembre”, spiega la banca guidata da Alberto Nagel.

Il cda intende inoltre proporre all’assemblea un acquisto di azioni proprie per il 3% del capitale “che permetta di disporre di azioni proprie da utilizzare nell’ambito di eventuali operazioni di crescita esterna o in esecuzione di piani di compensi, esistenti e futuri, basati su strumenti finanziari a favore del personale del gruppo”.