Mediobanca, l'ultima sfida tra le liste di minoranza

Inviato da Redazione il Mar, 26/06/2007 - 09:20
Quotazione: MEDIOBANCA
La svolta in Mediobanca è ormai alle porte. Domani le azioni verranno contate e il cda si sdoppierà secondo il modello tedesco. Tutto sembra ormai pronto per l'appuntamento storico. L'unica questione ancora aperta è la corsa ai due posti delle liste di minoranza, su cui si conteranno i pacchetti di Luigi Zunino e del fondo Amber. I due candidati si sono mossi per chiedere i voti, visto che solo ottenendo il doppio della lista rivale potranno aggiudicarsi le due poltrone. Amber sembra così aver trovato l'appoggio del mondo Assogestioni. Zunino, invece, si sarebbe rivolto ai soci francesi, che detengono pacchetti superiori al 9% sindacato, e potrebbe spuntarla anche con outsider di prestigio, come Fininvest o Romain Zaleski.
COMMENTA LA NOTIZIA