Mediobanca, il titolo sente il peso del pull back

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 04/07/2011 - 15:13
Quotazione: MEDIOBANCA
Tra i peggiori titoli dell'intero Ftse Mib, Mediobanca paga dazio alla propria impostazione tecnica. Dopo un filotto di 5 giornate borsistiche all'insegna degli acquisti, il titolo si è infatti portato in prossimità delle resistenze dinamiche rappresentate dalla trendline ascendente di lungo periodo. La linea di tendenza, violata al ribasso in occasione della seduta del 10 giugno, è stata disegnata unendo i minimi crescenti dell'8 giugno e del 30 novembre 2010. I ribassi del movimento discendente intrapreso dal primo pull back della trend, avvenuto il 21 e 22 giugno, avevano inoltre portato al cedimento dei supporti statici posti nell'intorno dei 7 euro. A questo punto le considerazioni sviluppate nel corso dell'analisi portano ad implementare una strategia short in prossimità dei 7,095 euro. Con stop che scatterebbe solo con nuovi allunghi oltre i 7,45 euro, il primo target intermedio si attesterebbe a 6,76 euro mentre il secondo più ambizioso è a 6,35 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA