Mediobanca paga dazio in Borsa, perdita trimestrale superiore alle attese

Inviato da Redazione il Mar, 24/02/2009 - 14:32
Quotazione: MEDIOBANCA
Ultimo trimestre del 2008 debole per Mediobanca che ha riportato una perdita netta di quasi 210 mln di euro, ben oltre le attese del mercato. Hanno pesato soprattutto svalutazioni complessive di circa 430 milioni complessivi nell'intero semestre, di cui 144 legati alla partecipazione in Telco (holding controllante di Telecom Italia), 63 connessi a quella in Rcs e 74 su titoli "Afs", ossia quote azionarie non strategiche e di cui Piazzetta Cuccia può disporre anche immediatamente. Banca Akros prevedeva una perdita netta pari a 112 milioni di euro nel trimestre con computo semestrale in utile netto per 200 mln di euro. A Milano il titolo Mediobanca è arrivato a cedere oltre il 5% dopo la diffusione dei conti e ora viaggia a quota 6,20 euro (-4,32%).
COMMENTA LA NOTIZIA