1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediobanca: nel consiglio di sorveglianza non figura Profumo

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

21 componenti, tra i quali non figura il nome di Alessandro Profumo. Ieri l’assemblea di Mediobanca ha dato il via alla nuova governance duale dando vita al consiglio di Sorveglianza che sarà presieduto da Cesare Geronzi. L’elenco non comprende invece il nome di Alessandro Profumo che però insieme a Rampl e Doris farà parte del direttivo del patto di sindacato in rappresentanza dei soci bancari. Il duo Bolloré e Ben Ammar per gli esteri e Salvatore Ligresti, Giampiero Pesenti e Tronchetti Provera per gli industriali. La lista completa dei 21 consiglieri è: Geronzi, Dieter Rampl (vice presidente), Roberto Bertazzoni, Ennio Doris, Fabrizio Palenzona ed Eric Strutz riconducibili ai soci bancari, Jean Azema, Tarak Ben Ammar, Antoine Bernheim e Bolloré per i soci esteri, Gilberto Benetton, Giancarlo Cerutti, Pietro Ferrero, Jonella Ligresti, Carlo Pesenti e Marco Tronchetti Provera per gli industriali. A questi si aggiungono cinque revisori di conti che sono Angelo Casò, Eugenio Pinto, Gabriele Villa, Alessandro Trotter e Paolo Sfameni.