Mediobanca: nei 9 mesi profitti in calo del 75% a 105 mln di euro

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 10/05/2012 - 08:58
Mediobanca ha chiuso i primi nove mesi dell'esercizio 2011/12 con un utile netto di 105 milioni di euro, in netto calo rispetto ai 419 milioni registrati nell'analogo periodo nel 2011. Su questo risultato - si legge in una nota - hanno pesato le maggiori rettifiche sul portafoglio titoli e partecipazioni per un totale di 404 milioni (contro gli 8 milioni di dodici mesi prima). L'utile lordo rettificato è tuttavia cresciuto del 14,4% a 522,6 milioni - di cui 232,6 milioni nel terzo trimestre. Una crescita "anche per effetto di un efficace contenimento dei costi" precisa il gruppo bancario. Nei nove mesi i ricavi, pari a 1.537,4 milioni, si mantengono sullo stesso livello del precedente esercizio, mentre il core tier 1 si è attestato all'11,1% dall'11% di dicembre.
COMMENTA LA NOTIZIA