1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediobanca: maglia nera sul Ftse Mib dopo piano industriale, titolo cede oltre il 6,5%

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mediobanca scivola sul fondo del paniere principale di Piazza Affari. Il titolo, dopo essere stato congelato al ribasso, è rientrato negli scambi e ora mostra un tonfo di oltre il 6,5% a 4,536 euro. Questa mattina l’istituto di Piazzetta Cuccia ha presentato il piano industriale 2014-2016 che prevede una riduzione dell’esposizione azionaria per 2 miliardi di euro. La quota in Generali scenderà al 10% dall’attuale 13% ma “resterà un socio stabile” del Leone, ha spiegato l’Ad Alberto Nagel. L’altro step è l’uscita dai patti di sindacato, in primis Telco e Rcs, “in una logica condivisa con gli altri azionisti”. Secondo i vertici di Mediobanca entro il 2016 i ricavi bancari saliranno a 2,1 miliardi di euro con una crescita media annua del 10%, la redditività (ROE) si attesterà al 10-11%, il Core Tier 1 comprensivo di Basilea 3 viaggerà all’11-12% con un pay-out per gli azionisti al 40%.