Mediobanca: Luigi Zunino sale al al 3% del capitale

Inviato da Redazione il Ven, 20/10/2006 - 08:44
Quotazione: MEDIOBANCA
L'immobiliarista Luigi Zunino sale al 3% in Mediobanca, con una serie di acquisti compiuti nell'ultimo mese, è stata motivata dalla "fiducia immutata nella società e nel suo management rafforzata dai risultati straordinari ottenuti". Questa scelta, si legge in una nota, si inserisce in una logica d'investimento di lungo periodo e iniziata nel 2005. L'imprenditore non ha escluso di salire ancora, e fino al limite consentito del 5%, ma ha negato che vi siano contatti in corso per entrare nel patto di sindacato. Ma la scadenza di quest'ultimo si approssima e, se ci dovessero essere rimpasti, il suo accresciuto peso nell'azionariato sarebbe una candidatura implicita. L'attuale valore di carico del pacchetto Zunino è pari a 15,4 euro per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA