Mediobanca: ispezione Consob e GdF, accertamenti su potenziali abusi di mercato

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 28/01/2014 - 16:30
Quotazione: MEDIOBANCA
L'ispezione di questa mattina negli uffici di Mediobanca da parte degli ispettori della Consob, insieme al Nucleo valutario della Guardia di Finanza, ha riguardato potenziali abusi di mercato eventualmente commessi nel 2013 in cui Piazzetta Cuccia ha agito come intermediario negoziatore. Lo ha affermato un portavoce della Consob, come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, spiegando la visita di questa mattina da parte della Commissione. Per un portavoce di Mediobanca si tratta invece di un'indagine amministrativa di routine sull'operatività della banca con investitori istituzionali nell'ambito dell'attività di capital markets. Secondo quanto risulta alle agenzie di stampa, che citano fonti vicine alla situazione, sarebbero due le operazioni chiamate in causa, una di vendita di titoli Banca Generali e l'altra di acquisto di titoli Milano Assicurazioni risparmio per le quali Mediobanca ha agito da intermediario. Le notizie hanno avuto un impatto decisamente negativo sul titolo a Piazza Affari: al momento l'azione sul Ftse Mib cede l'1,43% a 6,54 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA