Mediobanca: ipotesi scorporo partecipazioni, positiva Intermonte

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 16/04/2012 - 10:39
Quotazione: MEDIOBANCA
Mediobanca sotto i riflettori a Piazza Affari, in scia all'ipotesi lanciata da Affari & Finanza de La Repubblica. L'articolo pubblicato sull'inserto riprende la possibilità di scorporare le partecipazione di Piazzetta Cuccia con l'obiettivo di rilanciare l'istituto di credito e valorizzarne l'attività core bancaria. Ad oggi il titolo non capitalizza neanche le partecipazioni che ha in portafoglio, tra cui il 13,2% di Generali, che ammontano complessivamente ad un valore stimato di circa 4,3 miliardi di euro. "Il titolo soffre - sostengono gli analisti di Intermonte nella nota odierna - a causa della debolezza dell'attività di investment banking e dell'esposizione verso alcuni player quali la galassia Fondiaria Sai. L'ipotesi scorporo delle partecipazioni creerebbe sicuramente valore per il titolo valorizzando l'attività bancaria ma al momento ci sembra ancora prematuro scommettere su tale ipotesi", concludono gli esperti che confermano la raccomandazione outperform e il prezzo obiettivo a 6,50 euro. In rosso il titolo sul Ftse Mib che arretra dello 0,37% a quota 3,756.
COMMENTA LA NOTIZIA