Mediobanca fiuta affari in Russia, ma il titolo resta al palo

Inviato da Redazione il Lun, 01/11/2004 - 11:21
Quotazione: MEDIOBANCA
Seduta poco mossa per Mediobanca. Il titolo di piazzetta Cuccia segna un ribasso dello 0,10%, scambiando a quota 10,85 euro. In una seduta dal sapore festivo il chiacchierato interesse di Mediobanca verso la seconda banca russa non solletica l'azione in Borsa. Secondo indiscrezioni di stampa Piazzetta Cuccia starebbe valutando l'ingresso nel capitale della Vneststhorgbank, la seconda banca russa controllata al 99,5% dallo stato. Entro fine anno l'istituto di Piazzetta Cuccia potrebbe avanzare un'offerta per una quota vicina al 5%. Un timing azzeccato dal momento che entro fine anno lo Stato potrebbe cedere il 10% di Vneststhorgbank, per poi scendere al 49% nei prossimi quattro, cinque anni anni. E sempre seguendo le indiscrezioni all'affaire sarebbe interessata anche Deusche Bank.
COMMENTA LA NOTIZIA