1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Mediobanca: per Euromobiliare possibili acquisizioni spiegano attuale debolezza del titolo

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mattinata incolore per Mediobanca che registra un rialzo contenuto, +0,25%, in area 16,84 euro. Gli analisti della Euromobiliare in un report odierno hanno sottolineato come il secondo trimestre dell’esercizio fiscale abbia registrato risultati in linea con le attese con una qualità complessivamente “soddisfacente”. Gli esperti della sim milanese pongono comunque l’accento sulla volontà espressa dalla società di voler crescere nel private banking, con una acquisizione che potrebbe essere indirizzata verso un istituto svizzero. Un obiettivo di grandi dimensioni, con un “AUM (asset under management) decisamente superiore ai 10 miliardi di euro”. Per realizzare questo obiettivo, precisa il report, Mediobanca sarebbe “disposta ad accettare una diluizione dell’Eps nel primo o al massimo nei primi due anni di integrazione”. Proprio questo fattore, secondo Euromobiliare, è la causa della recente debolezza del titolo.