1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediobanca, dopo riforma del Cicr potrà salire in Generali e operare nel private equity

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovi scenari per piazzetta Cuccia alla luce della riforma decretata dal comitato interministeriale per il credito e il risparmio (Cicr) di martedì scorso. Mediobanca potrebbe rafforzare la presa nelle due partecipazioni considerate strategiche, Generali e Rcs Mediagroup. la quota nel Leone di Trieste potrebbe arrivare fino al 20%. In secondo luogo la merchant bank milanese potrà svolgere con più attinenza l’attività di private equity. La decisione del Cicr di rimuovere il tetto del 15% per le partecipazioni delle banche nelle imprese darà così modo a Mediobanca di acquisire quote di maggioranza in alcune aziende, aiutarle nello sviluppo e quotarle facendo così concorrenza ai colossi del private equity.