Mediobanca, crescita a doppia cifra dei ricavi e dell'utile

Inviato da Redazione il Mar, 13/05/2008 - 12:39
Quotazione: MEDIOBANCA
Mediobanca ha archiviato i primi nove mesi dell'esercizio con un utile netto di 784,4 milioni di euro, salito del 10,4% rispetto ai precedenti 710,4 milioni messi a segno nello stesso periodo dell'anno precedente. Un risultato che conferma, seppur in decelerazione, il trend di crescita espresso dalla semestrale, in uno scenario di forte criticità dei mercati finanziari e di progressivo deterioramento congiunturale. Lo ha comunicato tramite una nota stampa la merchant bank milanese. I ricavi di Mediobanca sono aumentati del 12,6% (da 1.147,7 a 1.292,6 milioni), beneficiando dell'apporto di tutte le voci, ad eccezione degli utili da trading scesi da 88,4 a 72,2 milioni. In particolare, il margine di interesse è aumentato dell'11,4%, passando da 493,6 a 549,9 milioni trainato dall'attività di corporate banking (+27%) che beneficia dei crescenti volumi di raccolta (+23%) e di impieghi (+33%) rispetto al marzo dello scorso anno. I costi mostrano una crescita di quasi il 30% - in linea con il trend del primo semestre - per l'ampliamento dell'operatività di banca d'impresa e retail.
COMMENTA LA NOTIZIA