Mediobanca: per Bca Akros il titolo è sottovalutato, confermato target a 5,40 euro

Inviato da Massimiliano Volpe il Gio, 06/09/2012 - 13:46
Quotazione: MEDIOBANCA
Banca Akros ritiene che il titolo Mediobanca sia sottovalutato e pertanto, dopo avere preso atti dei temi trattati nel cda di ieri sera (che ha confermato la fiducia l'ad Alberto Nagel in relazione alla vicenda Fondiaria Sai), ha confermato il giudizio Accumulate e il target price a 5,40 euro.
Gli analisti sembrano ritenere plausibili le indiscrezioni secondo le quali la banca d'affari milanese avrebbe avviato contatti con investitori con l'intenzione di limare del 3% la partecipazione in Generali per rispettare i vincoli contabili fissati da Basilea 3 in tema di partecipazioni azionare detenute dagli istituti di credito.
COMMENTA LA NOTIZIA