Mediaset: voci su possibile proposta per spin-off Rti e aumento di capitale a premio, maglia nera in Borsa

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 02/11/2012 - 11:09
Quotazione: MEDIASET
Mediaset finisce sotto i riflettori a Piazza Affari. Secondo quanto riportato da Il Mondo, sulla scrivania del presidente di Cologno Monzese, Fedele Confalonieri, sarebbe giunto uno studio di un'importante banca d'affari che prevede per il gruppo lo spin-off in una newco di Reti Televisive Italiane (Rti), la società che possiede le concessioni dei canali in chiaro, digitali e della pay-tv. Il valore di Rti, a detta del settimanale, è importante e quindi potrebbe attrarre un azionista di minoranza qualificata attraverso un aumento di capitale. Successivamente, la newco acquisirebbe poi le attività dei giochi on line di Mondadori per crescere in questa area e sfidare i player nazionali come Lottomatica e Sisal. Infine, conclude il Mondo, ci sarebbe un aumento di capitale della stessa Mediaset, che non sia diluitivo per Fininvest e che avvenga con importante sovrapprezzo. "Non ci pare chiaro il piano presentato dal Mondo - spiega Equita nel report odierno - ovviamente uno spin-off e aumento a premio sarebbero positivi per il titolo. Comunque riteniamo che in questa fase sia necessario una ripresa dei risultati operativi del gruppo per una operazione sul capitale", concludono gli analisti che confermano il giudizio reduce e target price a 1,25 euro. Il titolo sul Ftse Mib scivola in fondo al Ftse Mib con un ribasso del 2,27% a quota 1,337.
COMMENTA LA NOTIZIA